Architettura & Ambiente

Storia e storie

90 anni sono tanti, e in 90 anni la nostra casa ne ha viste di cose. Nella ristrutturazione abbiamo badato in modo particolare a conservare l’atmosfera storica... Molti gli oggetti che abbiamo restaurato trasportandoli al tempo attuale. Il sussurro dei ricordi si sente… garantito! 

L’originaria “casa del dottore” a San Pietro in Val di Funes è una villa costruita negli anni 1929/1930, nello stile tipico dell’epoca su progetto degli architetti Amonn & Fingerle di Bolzano. Per novant’anni è rimasta essenzialmente uguale.

Nel 2018 fu dato inizio ad accurate opere di risanamento e alla costruzione di ulteriori unità abitative. Abbiamo affidato la pianificazione e il progetto al geometra Siegfried Graf, mentre l’architetto Zeno Bampi è stato nostro consulente per le questioni di arredo e allestimento.

Le direttive da seguire, ben definite: risanamento tecnico nel rispetto degli elementi, dei mobili e dei materiali storici. Oggi la casa vive di tutte queste riflessioni e interventi: mobili restaurati, antiche stufe in maiolica, accurata scelta di vernici e rivestimenti naturali, individuali riproduzioni a base di calce e silicati con matrici secondo modelli storici, persino i vecchi numeri delle camere sui telai delle porte.  

Molti gli oggetti che abbiamo restaurato trasportandoli al tempo attuale. Il sussurro dei ricordi si sente… garantito!

Inviateci una richiesta non impegnativa